Ospite del CUS Ancona, la Pallamano Chieti sigla la quarta vittoria consecutiva. Un cammino impeccabile finora quello intrapreso dai ragazzi di mister Savini, ora in vetta alla classifica a punteggio pieno. Risultato finale 26-24 per i nero-verdi, che hanno dovuto fare i conti anche con imprevisti extra-sportivi, in una gara che era già complicata per il valore degli avversari .

“Il valore dell’avversario – dice il tecnico -, più qualche atleta non al meglio della condizione, rendono questa vittoria davvero speciale e importantissima per il nostro percorso. Purtroppo abbiamo avuto anche altri imprevisti durante il viaggio verso Ancona e questo non ci ha permesso ne di avere l’intera squadra al fischio d’inizio e ne di poter entrare in partita da subito nel migliore dei modi. Questo rende l’idea di quanto i miei ragazzi si siano impegnati e di quanto hanno sudato per questa vittoria fondamentale. Faccio i complimenti a tutti.”

Prestazione maiuscola del giovane Vaveliuk, autore di 5 reti e del solito capitan Giampietro, trascinatore dell’incontro con 8 reti.

“I ragazzi stanno crescendo, lavorano e sudano molto in settimana – commenta Baldassarre, uno dei leader dei neroverdi – questo non può che essere di buon auspicio per il futuro della nostra società. Io, insieme ad altri “veterani”, cerchiamo di dare il nostro contributo sia dal punto di vista tecnico che mentale, cerco di aiutare loro con la mia esperienza. Ora recuperiamo energie dopo questa trasferta e manteniamo alte le nostre ambizioni “.

Elenco marcatori e giocatori a referto:

GIAMPIETRO 8, VAVELIUK 5, CANDELO 3, BALDASSARRE 2, CESARONE 2, PIDSOSONNYI 2, TOTO 1, SCARINCI 1, FAIETA 1, BIDA 1, SANTOLERI, DE LAURENTIIS, NARDINOCCHI, ORLANDO.

Prossimo incontro Sabato 4 Dicembre, ore 18:00, i nero-verdi ospiteranno nella “casa della pallamano” il CAMERANO, formazione attualmente 2° classificata proprio alle spalle della Pallamano Chieti.

Lascia un commento

Devi essere loggato in per commentare la notizia