Entusiasmo, fiducia, buoni propositi. Come accade all’inizio di ogni nuovo viaggio, anche la Mokambo Chieti Basket che si appresta a disputare il suo terzo consecutivo campionato di A2 (è la formazione abruzzese che gioca a più alto livello) è stata salutata dalla passione dei suoi tifosi in un clima di diffusa euforia e di grandi speranze. Società e squadra si sono presentate ieri alla città.

L’evento si è svolto nell’ampio atrio del Palazzo che ospita l’Amministrazione Provinciale in Corso Marrucino, hanno condotto il giornalista Enrico Giancarli e l’attore Federico Perrotta.

Marchesani e D’Ottavio

Il presidente del club, Gabriele Marchesani, ha ringraziato la struttura dirigenziale che lo affianca in questa bella ma difficile avventura ed ha espresso l’augurio che dopo due anni complicati possa finalmente tornare quel sostegno da parte del pubblico giudicato indispensabile per conquistare importanti risultati. Stessa fiducia è stata espressa dal general manager Pierluigi Pennetta e dai due vice presidenti Filippo D’Ottavio e Massimo Di Clemente. Molto bello il momento dell’appello rivolto ai singoli biancorossi e a coach Stefano Rajola tornato a Chieti da tecnico dopo la sua lunga esperienza da giocatore. Il campionato inizierà con l’anticipo di sabato 1° ottobre sul parquet della neopromossa Cividale del Friuli.

Sinergia Chieti Calcio-Mokambo Basket

Così come nella recente presentazione della Chieti Calcio in Piazza Vico era intervenuta una delegazione della Mokambo Basket, ieri rappresentanti della società neroverde (il dg Sartiano e il capitano Pietrantonio) hanno ricambiato il gesto di cortesia.

Emanuele Cavallucci e Federico Perrotta

Altro ospite il popolare pugile teatino Emanuele Cavallucci per il quale si sta organizzando il ritorno sul ring in un match valido per il titolo italiano dei pesi welter. Dopo la presentazione in centro storico, trasferimento a Ripa Teatina per una serata dedicata agli sponsor.

Giulia Di Quilio

Cena e contorno musicale con il gruppo “Lorenzo Di Mastroberardino World Project” e apprezzato spettacolo dell’attrice e showgirl teatina Giulia Di Quilio.

Jackson con Perrotta

Marsilio e Marchesani

Foto di Giampaolo Rosati

Lascia un commento

Devi essere loggato in per commentare la notizia