Dopo tre vittoriose amichevoli (bel gioco e già buona condizione fisica) sul parquet del Palatricalle “Sandro Leombroni” contro Fabriano (A/2), Molfetta e Montegranaro (entrambe di serie B) la Lux Chieti Basket affronta il primo impegno ufficiale della stagione.

Domani i biancorossi di coach Maffezzoli, per la Supercoppa, affronteranno a Jesi, ancora la Janus Fabriano: palla a due ore 20.45.

Per chi volesse assistere alla partita, è possibile acquistare i tagliandi presso il sito https://bit.ly/3tr0Wkt, tenendo in considerazione che i botteghini del PalaTriccoli resteranno chiusi.

“Avversaria di mille battaglie, la compagine marchigiana – si ricorda sul sito del club – giunge a questo incontro di Supercoppa da neopromossa, in virtù di gara 5 nella serie finale dei playoff contro la Gesteco Cividale”. Si gioca a Jesi perché il PalaBaldinelli di Osimo che ospita le gare casalinghe di Fabriano è interessato da lavori per adeguare l’impianto alla A/2.

Nelle foto alcuni momenti dell’allenamento di rifinitura oggi al Palazzetto di Cepagatti (Ufficio Stampa)

 

Lascia un commento

Devi essere loggato in per commentare la notizia