Franklyn Akammadu

Dopo il mediano argentino Geronimo Viscovich e il difensore centrale Gianmarco Bassini, ecco anche il nuovo attaccante che affiancherà le altre due punte neroverdi, i confermati Luca Fabrizi e Mattia Rodia. Ne ha dato l’annuncio ufficiale l’Ufficio Stampa. “La S.S.D. Chieti F.C. 1922 a r.l. comunica di aver acquisito le prestazioni sportive del calciatore Franklyn Akammadu, attaccante. Nato a Padova, classe 1998, arriva in neroverde dopo una stagione nel Campodarsego, club che milita nel girone C di Serie D. La sua formazione calcistica passa per diversi club con grande blasone e con settori giovanili di grande livello: inizia con la Spal per poi passare alla Fiorentina con cui ha disputato anche un Torneo di Viareggio, per poi passare al Cesena, dove si è anche aggregato in diverse circostanze alla prima squadra, oltre a essere uno dei giovani più interessanti del club romagnolo segnando 16 gol in 22 partite nel campionato Primavera. Poi le esperienze, sempre tra i professionisti, con le maglie di Fermana, Prato e Alessandria. Prima di tornare in Italia, ha anche giocato in Inghilterra con il Trenmere Rovers, club della League Two (la quarta serie inglese n.d.r). Il calciatore ha firmato oggi il suo accordo a Chieti e sarà a disposizione del tecnico Alessandro Lucarelli all’inizio della preparazione”.
Con il Campodarsego l’italo nigerianoha realizzato 7 reti in 30 presenze (il girone C di serie D era a 20 squadre). Lo conosce bene Antonio Tormen, ex neroverde degli Anni 70, sino alla scorsa stagione d.s. del Feltre (stesso girone del Campodarsego). “È un attaccante di grandi doti fisiche, molto bene strutturato, non è stato nell’elite delle punte del nostro raggruppamento, è ancora abbastanza giovane, ha margini di miglioramento”. Tormen ora è direttore della matricola Levico essendoci stata la fusione tra Belluno, Feltre e San Giorgio Sedico da cui è nata la società Dolomiti Bellunesi. Cogliamo l’occasione per augurare buona stagione ad Antonio Tormen.

Nelle foto:
Il ds Paciarella con Akammadu
L’attaccante (nato a Padova l’11 agosto 1998) con maglia dell’Alessandria

Lascia un commento

Devi essere loggato in per commentare la notizia