Gigante in porta: Fusco

Per Chieti-Atletico Fiuggi (domenica, stadio Angelini, ore 15) la società neroverde comunica che i biglietti saranno posti in vendita da giovedì a sabato presso la sede sociale in via Enrico Mattei 20 a Chieti Scalo, con i seguenti orari:

giovedì 23: dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 16.00 alle 19.00. Stessi orari nella giornata di venerdì 24.

sabato  25: dalle 10.00 alle 13.00

Prezzi: tribuna centrale euro 25.00 – tribuna laterale euro 15.00 – curva Volpi euro 8.00

I botteghini dello stadio Angelini resteranno chiusi domenica 26. E’ la disposizione della Questura di Chieti, necessaria per evitare file con assembramenti. Per l’ingresso è obbligatorio il green pass oppure il referto di un tampone negativo effettuato al massimo entro 48 ore prima dell’inizio della partita.

Il sensibile rincaro dei prezzi non mancherà di suscitare mugugni nella tifoseria neroverde, ma la decisione è diventata inevitabile in seguito agli accresciuti costi per l’utilizzo dello stadio. Il Comune infatti per questa stagione ha fissato a 1.800 euro la tariffa con l’apertura di soli due settori (come accadrà in occasione di Chieti-Atletico Fiuggi), il costo sale a 2.100 euro se vi fosse la apertura di un terzo settore. Tassa piuttosto salata e a Trevisan-Mergiotti non è rimasto altro da fare che chiedere il sostegno dei tifosi.

Quanto al manto erboso pare che l’Angelini sia agibile per la gara di domenica prossima. Purtroppo le belle intenzioni del Comune sembra siano già diventate un lontano ricordo nel senso che di continuità di manutenzione non si può proprio parlare. “Prima della partenza per Nereto, domenica mattina, abbiamo fatto un sopralluogo, il campo si presentava giallo e secco e con diverse zone prive di erba” fanno sapere dalla società. Speriamo che per Chieti-Atletico Fiuggi il prato sia in condizioni accettabili e che Lucarelli non debba ancora lamentarsi, come ha fatto in occasione dell’allenamento congiunto contro il Casal Barriera. E’ un tema spinoso che si ripresenta con puntualità e la cosa comincia davvero a stufare…

Concludiamo con il notiziario squadra. Il capitano Antonio Aquilanti (problema al ginocchio) torna ad allenarsi con il gruppo domani. Potrebbe farcela almeno per la panchina, Nulla da fare per Geronimo Viscovich (guaio muscolare), nodo da sciogliere non prima della prossima settimana. Resta fermo anche lo sfortunatissimo Nicolò Dondoni, ma forse si vede la luce in fondo al tunnel, Lo speriamo per il ragazzo.

 

 

 

Lascia un commento

Devi essere loggato in per commentare la notizia