Tutto pronto per la seconda edizione del Palio de “Lu Ricchiappe”, che animerà i quartieri della città di Chieti mercoledì 11 maggio, giornata in cui si celebra il Santo patrono Giustino.

Trai Quarti partecipanti ci sono gli Amiterno’s Brothers, protagonisti, ieri, di una cerimonia molto partecipata nella chiesa Santi XII Apostoli. Il parroco Emiliano Straccini ha benedetto il gonfalone e gli atleti che parteciperanno al palio, Valerio Angelucci e Francesca Di Federico. A correre non saranno, infatti, cavalli, ma coppie composte da un uomo e una donna che corrono legati tra di loro.

A portare il gonfalone degli Amiterno’s Brothers, nella sfilata di mercoledì, sarà Stefano De Vito, scelto tra i giovani del quartiere per il suo grande senso di appartenenza. Un gruppo molto coeso, quello dell’associazione di quartiere di via Amiterno, nato nel 2012.

Al Palio prenderanno parte i 14 “Quarti” teatini. Oltre agli Amiterno’s Brothers, concorreranno: Filippone, Sacro Cuore, Fornace, Madonna del Freddo, Sant’Anna, Mater Misericordiae, Trivigliano, Colonnetta, Madonna delle Piane, Santa Barbara, Madonna degli Angeli, Piano Sant’Angelo, Madonna delle Grazie.

La manifestazione è organizzata dall’associazione ScopriTeate con il patrocinio del Comune, della Regione e di altri soggetti istituzionali e non, in collaborazione con i Runners Chieti.

Lascia un commento

Devi essere loggato in per commentare la notizia