Franco Savoia è nato a Ripa Teatina, in provincia di Chieti, nel 1945, da Bonomo Savoia (nato a Ripa Teatina il 6 gennaio del 1922 – figlio di Stefano e Camilla Paolini – i suoi genitori si sposarono a Ripa Teatina il 29 gennaio 1920 – morto nel 2013) e da Giovina D’Orazio (nata il 26 febbraio 1920 – figlia di Antonio e Graziella – morta nel 2011). Il padre, Bonomo, alla ricerca di una vita migliore emigrò in Canada nell’aprile del 1952 dove trovò un impiego con la Canadian Pacific Railway e alla fine si stabilì a Calgary (la città più grande della provincia canadese dell’Alberta). Franco con la mamma Giovina e due fratelli, Mario e Gino, lo raggiunsero il 23 dicembre 1954. Franco Savoia è stato, tra le altre cose, Executive Director della “Vibrant Communities Calgary” (un’organizzazione senza scopo di lucro che lavora in collaborazione, con varie parti interessate e partner di tutta Calgary), cercando di coinvolgere gli abitanti nel sostenere strategie a lungo termine che affrontino le cause profonde della povertà della città). A partire dal 1 ° gennaio 2015 la “Vibrant Communities Calgary” guida l’attuazione della strategia di riduzione della povertà “Enough for All” (lavora per combattere la povertà e mira a garantire che Calgary sia una comunità forte, solidale e inclusiva) di Calgary. In suo onore è stata istituita una prestigiosa borsa di studio la “Franco & Barbara Savoia Star Builder Bursary”con questa motivazione: “istituita in riconoscimento del Presidente e CEO, Franco Savoia, che ha fornito 43 anni di eccezionale servizio “YMCA” (“Young Men’s Christian Association”) prima di ritirarsi nel 2012, e di sua moglie Barbara”. Franco Savoia ha rilasciato innumerevoli interviste su giornali e televisioni. Sposò Barbara Scanga (1937 -2016) che gli ha dato due figli: Danielle e Stefano.

 

Lascia un commento

Devi essere loggato in per commentare la notizia