Le zanzare e altri insetti tipici della stagione calda, sono un vero e proprio tormento per adulti e bambini.

Esistono tanti rimedi repellenti in commercio, zampironi, deodoranti per ambienti, spray, ma hanno tutti in comune una cosa: sostanze insetticide. Il DEET, in particolare, è una sostanza chimica presente in tutti i rimedi repellenti, anche quelli per il corpo, è considerata sicura se utilizzata in determinate quantità, ma è comunque una sostanza tossica per la pelle e per l’ambiente.

Perché non provare con i rimedi che la natura ci offre?

Gli oli essenziali, sono i rimedi migliori in questo caso perché hanno un odore che risulta molto sgradevole agli insetti e agli animali in genere.

I più utilizzati per allontanare gli insetti sono:

– lavanda

– citronella

– eucalipto

– lemongrass

– geranio

– patchouli

Vanno sempre diluiti, è sconsigliato utilizzarli puri sulla pelle perché potrebbero causare eritemi e irritazioni. L’ideale sarebbe diluirli in una crema base o un olio, ad esempio olio di mandorle, e spalmarlo su tutto il corpo, oppure diluirli in una soluzione di acqua e alcool per uno spray, o ancora diffonderli nell’ambiente con un diffusore specifico per oli essenziali.

 

RICETTA SPRAY REPELLENTE

– 60 ml di acqua (meglio se distillata)

– 60 ml di alcool alimentare o vodka

– 15 gocce di olio essenziale di eucalipto

– 20 gocce di olio essenziale di lemongrass

– 20 gocce di olio essenziale di citronella

Miscela tutto in un contenitore spray, possibilmente scuro, e nebulizza all’occorrenza.

 

RICETTA RIMEDIO PER LE PUNTURE DI INSETTO

– Gel di aloe

– 1-2 gocce di lavanda o tea tree oil

In questo caso il rimedio va applicato sulla puntura, basta un po’ di gel a cui aggiungere l’olio essenziale e massaggiare la zona colpita.

Se sono presenti più punture su un’area più estesa (ad esempio tutta la gamba), si possono miscelare fino a 10 gocce di olio in una discreta quantità di aloe.

Al posto dell’aloe si possono utilizzare anche oli vegetali (olio di calendula, olio di mandorle, olio di argan..) o una crema idratante neutra.

 

Lascia un commento

Devi essere loggato in per commentare la notizia