Questa mattina presso la sala consiliare del Comune di Pescara sono stati presentati i candidati alla Camera dei Deputati e al Senato della Repubblica della lista Noi Moderati. Il partito nato dall’Unione di quattro forze centriste quali Noi con l’Italia di Lupi, Italia al Centro di Toti, Coraggio Italia di Brugnaro e l’Udc, rappresenta la parte moderata e centrista della coalizione come spiega il segretario regionale Paolo Tancredi: “ Rappresentiamo un’ offerta politica che ha grande potenzialità, soprattutto in Abruzzo, come riconosciuto dagli altri partiti della coalizione di centrodestra. Essere moderati non significa mancanza di determinazione, ma grande impegno su temi che noi riteniamo fondamentali come la famiglia, la questione energetica e soprattutto le infrastrutture. In Abruzzo abbiamo infrastrutture meno efficienti di 25 anni fa. Ci richiamiamo alla tradizione cattolica, e non abbracciamo la deriva populista. Saremo presenti e lavoreremo per le prossime elezioni amministrative e regionali”. Sulla stessa linea di pensiero il Sindaco di Fossacesia Enrico di Giuseppantonio che con orgoglio rivendica l’abruzzesità della lista, composta da persone legate al territorio che lavorano con tanto spirito di servizio. “ Senza moderati non c’è un Centrodestra completo – il pensiero di Giuseppantonio che pone gli obiettivi della lista: “ dobbiamo rimettere in piedi una tradizione e una cultura politica di centro, una casa dei moderati che faccia tornare la fiducia dei cittadini nei confronti della politica”.

Questi i candidati:

 

Proporzionale Camera

D’Angelo Daniele

Fini Manuela

Antonelli Antonello

D’Orazio Mariastella

 

Proporzionale Senato

Colalongo Andrea

Mancinelli Chiara

Saturni Francesco

Lascia un commento

Devi essere loggato in per commentare la notizia