È finito sotto la lente  del consigliere comunale  Mario Colantonio il dissesto idrogeologico sul versante a ridosso del centro direzionale Theate Center, in Via Spezioli. Il consigliere della Lega vuole vederci chiaro sull’attenzione che l’Amministrazione comunale sta riservando all’intervento di consolidamento ed a tal proposito ha presentato una interrogazione ad “hoc” per conoscere lo stato dei  lavori affidati, a fine dicembre 2019, alla ditta CO.E.S. S.r.l. di Catanzaro per un importo di Euro 686.788,88 e rientranti nel  “Piano di investimenti – prima annualità 2019”.

Nel dettaglio, il consigliere della Lega vuole sapere dal Sindaco Ferrara e dall’Assessore competente:

  • come mai i lavori non presentano evoluzione di esecuzione e risultano in condizione di fermo prolungato;
  • quanti stati di avanzamento sono stati riconosciuti e liquidati all’impresa;
  • quali sono i motivi del mancato rispetto dei tempi contrattuali di 240 giorni;
  • quando verranno conclusi e collaudati i lavori appaltati.

 

Lascia un commento

Devi essere loggato in per commentare la notizia